Zampognari Licatesi V. Calamita

Foto dell'associazione "Zampognari Licatesi Vincenzo Calamita"

“Zampognari Licatesi Vincenzo Calamita”

L’associazione culturale “Zampognari Licatesi Vincenzo Calamita” nasce a Licata nel 2015 con il fine della promozione e diffusione dell’arte della “zampogna a paro”, inevitabilmente anche delle antiche tradizioni siciliane.
L’associazione, attraverso spettacoli, mostre, convegni e altre forme di eventi, si propone dunque di valorizzare l’arte e la cultura del passato, senza dimenticare le radici storiche, perle del patrimonio culturale siciliano e licatese.

Il gruppo “Zampognari Licatesi Vincenzo Calamita” nasce grazie all’impegno di Ivan Frisicaro, attuale presidente e Angelo Graffeo, Giuseppe Sica, Francesco Iacona e Vincenzo Iacona.

Subito dopo la costituzione gli “Zampognari” hanno realizzato diverse iniziative per mantenere viva l’arte della Zampogna; curando diversi eventi durante il periodo natalizio (periodo dell’anno in cui l’uso della zampogna è molto diffuso) ed organizzando il 1° e 2° Memorial dedicato al maestro Vincenzo Calamita.

Altro grande risultato degli “Zampognari” è stato l’inserimento dello stesso nel prestigioso progetto regionale “Sulle Orme dei Suoni”, consentendo agli “Zampognari” di esibirsi e realizzare due clip scientifiche sull’utilizzo e l’accordatura della “zampogna a paro”.
L’associazione lavora all’ambizioso progetto di dare vita ad una scuola artistico-musicale, al fine di istruire soprattutto giovani allievi che possano divulgare e mantenere la conoscenza della musica e della tradizione licatese.

Negli ultimi mesi il gruppo ha ampliato il proprio organico permettendo così la nascita di un piccolo corpo di ballo e di un’orchestrina folk che, oltre alla zampogna si avvale di strumenti come fisarmonica, tamburelli, fischietti e chitarre, ampliando nello stesso tempo il proprio repertorio musicale, con nuove melodie e canti tipici della tradizione siciliana.

Per ulteriori informazioni:

Sito

Pagina Facebook