Verso la manifestazione del 12 gennaio

Ancora una volta Licata scende in piazza per ribadire il no all’off-shore Ibleo, il progetto dell’ENI che prevede trivellazioni nel mare antistante la città.
Era già successo nel 2016 in occasione della manifestazione regionale che ha convogliato a Licata gente da tutta la Sicilia.
 




 
Anche grazie a quella manifestazione il progetto originario è stato ridimensionato, con questa ulteriore mobilitazione si vuole ribadire il no a qualsiasi trivellazione nel mare di Licata. Un no compatto, che arriva dai rappresentanti delle associazioni, delle istituzioni, dei lavoratori e liberi cittadini che hanno preso parte alle assemblee organizzate nelle scorse settimane.

In questi giorni si svolgeranno banchetti informativi in giro per la città, dove saranno disponibili alcuni gadget del comitato NoTriv Licata da utilizzare nel corso della manifestazione.

Il corteo, che si terrà sabato 12 gennaio 2019 dalle ore 09:30, prenderà avvio da piazza Attilio Regolo per poi snodarsi lungo le vie della città.
Alla manifestazione, oltre che le principali componenti della città, hanno aderito diversi movimenti regionali.

Lascia un commento