Guida alle spiagge di Licata – La Rocca

Foto della spiaggia Rocca a Licata

In una ipotetica classifica sulle spiagge più belle di Licata, a nostro giudizio, quella della Rocca è sicuramente da podio.
Paesaggio incantevole, un luogo ricco di storia, varietà offerta dall’alternanza di sabbia e scogli.

La spiaggia prende il nome dall’isolotto che affiora a poche decine di metri dalla riva, la Rocca appunto, oggi tappa di passaggio quasi irrinunciabile per barche, canoe e pedalò, ma che in passato ha rivestito la funzione di punto di attracco per le flotte navali impegnate nei lunghi viaggio per il Mediterraneo.
E qui potrebbe anche avere avuto luogo una delle più grandi battaglie navali combattute nell’antichità; siamo nel 256 a.C., romani e cartaginesi si fronteggiano nel contesto della prima guerra punica.

Dal punto di vista “tecnico”, la Rocca offre una lunga distesa di sabbia fine che arriva fino alla vicina spiaggia del Pisciotto, una zona composta da scogli e calette in direzione opposta verso Cala Paradiso e Torre San Nicola, con cui la spiaggia confina.
L’acqua è spesso limpida grazie all’azione delle correnti e alla mancanza di ostacoli che ne evitano la stagnazione.
La spiaggia, nonostante sia molto frequentata, permette anche zone un po’ più isolate oltre all’omonimo lido che offre tutti i servizi annessi ad uno stabilimento balneare: bar, cabine, lettini, parcheggio e altro ancora per gli amanti dei comfort.

La spiaggia è raggiungibile dalla strada Provinciale 67 (San Michele), sono poi presenti le indicazioni.

Altre spiagge

2 thoughts on “Guida alle spiagge di Licata – La Rocca

Lascia un commento