Guida alle spiagge di Licata – Balatazze

Spiagge di Licata - Le Balatazze

Se siete amanti della sdraio e dell’ombrellone, del bar a portata di mano, le Balatazze non è assolutamente la spiaggia che fa per voi.
Questo angolo di costa licatese è infatti fortemente consigliato soprattutto agli amanti del mare quasi selvaggio.Una piccola spiaggia iniziale è l’unica presenza di sabbia, sono infatti soprattutto le rocce a farla da padrona, e già il nome lancia più di un segnale.
Il riferimento alle “balate” si coglie soprattutto negli scogli piatti e larghi posizionati alla fine del corpo roccioso principale, è facile inoltre che, durante l’alta marea, vengano sommersi dall’acqua.

Il tratto iniziale della spiaggia presenta acqua molto bassa, bisogna seguire il sentiero scavato nella roccia per raggiungere il punto dove è possibile immergersi o tuffarsi, con l’altezza dell’acqua che supera abbondantemente i 3 metri.




Le “Balatazze” sono consigliate soprattutto in condizioni di giornata calma, il vento infatti tende ad increspare l’acqua rendendola poco limpida, aumentandone la pericolosità.
La spiaggia, vista anche la sua acqua spesso cristallina, è anche indicata per gli amanti delle immersioni, trovandosi nel tratto di costa licatese ricco soprattutto di scogli.

Le Balatazze si trova tra le contrade Nicolizia e Mollarella, la strada che conduce alla spiaggia non è certo delle più agevoli, oltre che poco segnalata.

Altre spiagge

 

3 thoughts on “Guida alle spiagge di Licata – Balatazze

Lascia un commento