Conosciamo Licata – Palazzo Navarra

Foto del palazzo Navarra a Licata

Una delle principali espressioni del Liberty a Licata.
Palazzo Navarra, ubicato nel cuore del centro storico cittadino, si estende da piazza Progresso (dove si trova l’entrata principale) lungo corso Vittorio Emanuele fino all’incrocio con via Carducci.

Vista la sua posizione è probabile che l’edificio sia stato costruito molto prima del 1907, anno in cui sono iniziati i lavori per la sua ristrutturazione, progettata e seguita dal licatese Filippo Re Grillo.
Oggi molto è cambiato; dal nome (originariamente palazzo Verderame), alla stessa struttura interna dell’edificio, non più unico blocco come in origine ma suddiviso in più vani.
Una struttura semplice e lineare, sviluppata su tre livelli a cui aggiungere un piano ammezzato parziale (realizzato in un secondo momento), che trova nei dettagli alcuni particolari di un certo pregio.
 




 
Ma è soprattutto negli interni che lo stile Liberty si caratterizza e palazzo Navarra non si sottrae a questa regola. All’interno sono infatti presenti affreschi, decorazioni, oggetti finemente rifiniti in piena armonia con lo stile architettonico.
Il palazzo è di proprietà privata, quindi non fruibile.

Palazzo Navarra è a pieno titolo tra gli edifici che hanno caratterizzato gli inizi del ‘900 a Licata con lo sviluppo dello stile Liberty, non solo nel centro storico ma anche e soprattutto nelle campagne attorno la città. È infatti a questo periodo che si fa risalire la “moda” delle residenze estive, diffusa soprattutto tra le famiglie nobiliari, complice il periodo di benessere grazie allo sviluppo del porto commerciale.

Ulteriori informazioni sul Liberty a Licata

 

One thought on “Conosciamo Licata – Palazzo Navarra

Lascia un commento